Riso, l'Italia si mobilita contro l'import selvaggio

Postato in locali

Il Governo italiano nei giorni scorsi ha presentato una denuncia a Bruxelles contro le importazioni di riso a dazio zero dai Paesi meno avanzati, Cambogia in testa, e ha chiesto alla Commissione europea di attivare la clausola di salvaguardia per tutelare la produzione nazionale, che è leader in Europa.

"Adesso - ha affermato il presidente dell’Ente nazionale risi, Paolo Carrà - è importante proseguire nelle sollecitazioni a Bruxelles. Anzi, dobbiamo portare fisicamente la voce della filiera europea, che si è già levata forte e chiara nel febbraio scorso al Forum della risicoltura a Milano”.

È già scattata infatti la mobilitazione del settore e Carrà intende convocare nuovamente l’assise, ma questa volta a Bruxelles, per sensibilizzare l’Europa, perché il rischio che la Commissione europea non dia seguito alle richieste italiane esiste.

riso campi

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information