Iscrizione alla “Rete del lavoro agricolo di qualità”

Posted in paghe

Èstata istituita presso l'Inps per effetto della legge 166/2014 di riordino del settore agricolo,la “ Rete del lavoro agricolo di qualità”alla quale possono partecipare le imprese agricole di cui all'articolo 2135 del codice.

La  "Rete del lavoro agricolo di qualità", è  finalizzata a redigere – a domanda delle aziende agricole che decidano di parteciparvi  - un elenco delle imprese agricole in regola con le disposizione in materia di lavoro, in modo da orientare l’attività di vigilanza nei confronti delle imprese non appartenenti al predetto elenco.

In un periodo che ha visto recentemente episodi eclatanti di caporalato che porteranno l’inasprimento dei controlli ispettivi, riteniamo che l’iscrizione alla rete sia un’occasione per le aziende agricole di dimostrare la propria regolarità.

Il Certificato di qualità – ha sottolineato il presidente della Cabina di regia Fabio Vitale, dirigente Inps – non va inteso come un banale ‘bollino’ di natura burocratica, bensì come esito concreto di un percorso di innovazione culturale, che a seguito di puntuali verifiche preventive effettuate anche grazie alla preziosa collaborazione delle associazioni di categoria, andrà a comporre una ‘griglia selettiva’ atta ad individuare, valorizzare e premiare le aziende virtuose”.

I requisiti previsti dalla normativa per aver diritto all’iscrizione sono:

 a) non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso per violazioni della normativa in materia di lavoro e legislazione sociale e in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto;

b) non essere stati destinatari, negli ultimi tre anni, di sanzioni amministrative definitive per le violazioni di cui alla lettera a);

c) essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali e dei premi  assicurativi.

Alla Rete del lavoro agricolo di qualità sovraintende una “cabina di regia” di cui Confagricoltura fa parte assieme al  Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, il Ministero delle politiche agricole e forestali, il Ministero dell'economia e delle finanze, l'INPS e la Conferenza delle regioni e delle province autonome di Trento e di Bolzano.

Ora  è  possibile presentare all’Inps  le istanze di adesione tramite un apposito servizio telematico Inps, dando così il via alle relative istruttorie per l’iscrizione alla rete.

Le domande verranno esaminate dalla Cabina di regia.

In caso di esito positivo, le aziende selezionate entreranno a far parte della Rete e riceveranno il certificato che ne attesta la qualità. 

In allegato trovate il fac -simile della domanda di iscrizione. Se siete interessati, siete pregati di:

1.      compilare il form di iscrizione Rete di Qualità

2.      firmare il modulo

3.      inviare il modulo assieme a copia del documento di identità del titolare o legale rappresentante per mail a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o tramite fax allo 045/8628814. 

 

Provvederemo noi all’inoltro telematico dell’istanza.

 

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information