IL CERTIFICATO HA UNA VALIDITA' DI 6 MESI DALLA DATA DI RILASCIO E VA RICHIESTO SOLO AL MOMENTO DELL'ASSUNZIONE. IN ALTRI TERMINI LA RICHIESTA NON VA RIPETUTA ALLA SCADENZA DELLA VALIDITA' DEL CERTIFICATO

Posted in paghe

I datori di lavoro che dal 6 aprile 2014 assumono personale addetto ad attività che preveda il contatto regolare e continuativo con i minori, devono acquisire preventivamente il certificato del casellario giudiziale del lavoratore interessato. L'acquisizione del certificato è obbligatoria anche per quelle "forme di attività di natura autonoma" che comportino un contatto continuativo con i minori. Il riferimento, a titolo esemplificativo, è alle collaborazioni coordinate e continuative, anche a progetto, ed alle associazioni in partecipazione. L'obbligo non riguarda invece le attività di volontariato; non vi è obbligo di richiedere il certificato nei rapporti di lavoro domestici ad esempio baby sitter; l'obbligo non riguarda i dirigenti, i responsabili, preposti e tutte quelle figure che sovraintendono alla attività svolta dall'operatore diretto, che possono avere un contatto solo occasionale con i minori; l'obbligo sussiste soltanto nelle attività che implicano un contatto necessario ed esclusivo con una platea di minori; in attesa della certificazione è comunque possibile impiegare il lavoratore sulla base di una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà da esibire agli organi di vigilanza. La mancata acquisizione del certificato del casellario giudiziale comporta una sanzione da € 10.000 ad € 15.000.

UK Bookamekrs http://gbetting.co.uk Free Bets

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information